Marco Bianchi

L’Anthropos di Civitanova Marche festeggia due titoli nazionali su strada. Si sono svolti domenica 27 ottobre, all’interno della mezza maratona di Ancona, i Campionati Italiani Paralimpici di 10 km corsa su strada. L’evento è stato organizzato dall’Anthropos su delega della FISPES. Undici i partecipanti in una gara dal percorso decisamente impegnativo.

Il sodalizio civitanovese schierava due tesserati ed entrambi non hanno tradito le attese: Marco Bianchi, categoria T44, ha vinto il titolo italiano sciorinando una prestazione ragguardevole in 34′ 32″, mentre Michele Baldelli, categoria T11, e la sua guida Andrea Marini andavano a prendersi, con la seconda migliore prestazione assoluta dopo quella di Bianchi, il titolo tricolore.

Per l’Anthropos un altro buon successo organizzativo, preceduto nel pomeriggio di sabato dal Convegno sul tema dell’accessibilità in rapporto all’evento della mezza maratona e non solo, organizzato dalla stessa Associazione in collaborazione con il CIP Marche, presso l’Hotel Concorde di Ancona. Convegno che ha visto tra gli ospiti i campioni dell’Anthropos Michele Baldelli, “Chicca” Mencoboni e la medaglia paralimpica Andrea Cionna. Numerosi gli aspetti e gli argomenti trattati.

Intervenuti anche i rappresentanti dell’Amministrazione Dorica che si conferma in prima linea nelle iniziative di promozione e supporto dell’attività sportiva paralimpica in costante collaborazione con l’Anthropos e non solo.

Il Presidente Nelio Piermattei:
Un altro weekend di attività paralimpica targato Anthropos. Un fine settimana positivo sia per i risultati sportivi conseguiti, sia per gli argomenti trattati nel convegno di sabato. Un sincero grazie alla Fispes per la continua fiducia nei nostri confronti, al CIP Marche per il costante supporto, alla Stamura Ancona organizzatrice della mezza maratona per la collaborazione, e all’Amministrazione Dorica, con l’Assessore Andrea Guidotti in prima linea, il Sindaco e gli altri membri della giunta che da anni ci accolgono e ci sostengono costantemente nelle nostre attività“.

Anthropos di Civitanova Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *