Clamoroso a Taranto: la Goldengas sbanca il Palafiom 81-86 e porta la serie dei quarti di finale playoff di serie B sull’1 a 1. Per il quintetto pugliese è il primo ko interno stagionale: questo dato fa comprendere più di altri l’entità dell’impresa biancorossa.

Gurini entra bene in partita e il primo quarto se l’aggiudica una bella Goldengas (21-25). Break degli ionici in avvio di secondo periodo (29-25). Gurini guida il contrposoprasso ospite (31-33), ma si mette in moto la premiata ditta Stanic-Diomede: Taranto chiude 45-38 all’intervallo lungo.

Massimo vantaggio locale a meta terzo periodo (56-44). Capitan Pierantoni tiene a galla i suoi. Alla sirena il tabellone recita 66-56 per i ragazzi di coach Olive. Ultimo quarto. Una strepitosa Senigallia va avanti (69-70) grazie alle giocate di Giacomini e Pozzetti, decisivi anche nell’emozionante finale. Termina 81-86. Che impresa! E ora gara 3 in programma al PalaPanzini venerdì 21 maggio.

CUS JONICO TARANTO – GOLDENGAS SENIGALLIA 81-86
(21-25, 45-38, 66-56)

CUS JONICO TARANTO: Stanic 24, Diomede 13, Morici 17, Azzaro 13, Matrone; Manisi ne, Pellecchia, Santiago Bruno 2, Duranti 10, Agbortabi ne, Divac 2, Cianci ne. All. Olive.

GOLDENGAS SENIGALLIA: Giacomini 12, Conte 12, Gurini 22, Pozzetti 13, Pierantoni 14; Terenzi ne, Giuliani ne, Giunta, Centis 2, Costantini ne, Cicconi Massi 11, Moretti. All. Ruini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *