pallacanestro
pallacanestro

Taranto espugna con merito il PalaPanzini e si riporta avanti nella serie dei quarti di finale dei play-off di serie B. Primo quarto equilibrato: ospiti sempre avanti, Goldengas che rimane a stretto contatto (15-19). Nel secondo periodo il Cus Jonico stacca il quintetto biancorosso (33-42) e al rientro dagli spogliatoi effettua lo strappo decisivo (57-72).

Senigallia non concede il bis della straordinaria rimonta di gara 2 e l’ultimo periodo scorre senza sussulti, con la banda Olive che chiude in scioltezza sul 75 a 101 e domenica 23 maggio – sempre a Senigallia – avrà a disposizione il primo match point per accedere alle semifinali.

GOLDENGAS SENIGALLIA – CUS JONICO TARANTO 75-101
(15-19, 33-42, 57-72)

GOLDENGAS SENIGALLIA: Giacomini 11, Conte 13, Gurini 21, Pozzetti 8, Pierantoni 6; Terenzi, Giuliani ne, Rossini ne, Giunta 5, Costantini, Centis 2, Cicconi Massi 9. All. Ruini.

CUS JONICO TARANTO: Stanic 19, Diomede 13, Morici 13, Azzaro 6, Matrone 18; Manisi, Pellecchia, Santiago Bruno 13, Duranti 16, Agbortabi 2, Divac 1. All. Olive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *