pallone-da-basket
pallone-da-basket

La Goldengas si scioglie come neve al sole e spreca un’altra occasione, ora il cammino si fa veramente duro. Troppo supponente e distratta la formazione senigalliese al cospetto di un avversario arrivato nella Spiaggia di Velluto con il coltello tra i denti. Basterebbero alcuni numeri per fotografare la partita della squadra di Paolini: 9 su 29 dalla lunga distanza e 17 palle perse. Non che i patavini abbiano fatto meglio, ma a differenza dei locali hanno raddoppiato le forze e si sono portati a casa due punti strameritati. Un’altra occasione sprecata dunque, ed ora arriva il bello. Si fa per dire ovviamente, indubbiamente però il calendario si fa ancor più difficile e con un approccio del genere la strada diventa ripidissima.

La Goldengas inizia in maniera soddisfacente, replicando colpo su colpo alla grande verve realizzativa dell’Unione Padova, scatenata dall’arco. Bene Peroni e Gurini ed ottima uscita dalla panchina per Conte e Pierantoni. Match non bellissimo, con difese ballerine e tanti canestri, almeno nella prima parte di gara. Dopo la pausa lunga la situazione cambia: Senigallia si addormenta e comincia a gettare alle ortiche occasioni su occasioni. Il risicato margine di vantaggio si assottiglia sempre più e con il passare dei minuti gli ospiti si rifanno sotto. Contatto, sorpasso: l’Unione ritrova confidenza con il tiro da 3 punti e piazza nell’ultima frazione il sorpasso, i padroni di casa provano a sfruttare la stessa arma, ma i risultati sono tutt’altro che soddisfacenti. La Goldengas prova a buttare le ultime energie rimaste nel disperato recupero, ma è troppo tardi, l’ultimo minuto non può bastare per rimettere in piedi una partita ormai compromessa. Padova espugna il PalaPanzini 77-83.

Optovolante
Edilizia Paolini
Vecchio Molino - sede Senigallia
viaggi di velluto 800x600
logo-tecnomedical
Fintel
onoranze funebri mantoni

GOLDENGAS SENIGALLIA – GUERRIERO UBP PADOVA 77-83
(28-29 45-38 59-58 77-83)

Goldengas: Pozzetti 11, Pierantoni 13, Gurini 15, Conte 12, Giacomini 9, Peroni 8, Cicconi Massi 9, Giunta, Centis, Moretti, Costantini ne, Giuliani ne. All. Paolini.

Unione: Campiello 15, Andreaus 15, Chinellato 14, Cazzolato, Borsetto 4, Bruzzese del Pozzo 7, Dia 11, Tognon 15, Cecchinato 2, Coppo, Zocca ne. All. Garon.

CLASSIFICA GIRONE C1
UEB Gesteco Cividale 20
Tramarossa Vicenza 20
Antenore Energia Padova 18
Belcorvo Rucker San Vendemiano 16
Goldengas Pallacanestro Senigallia 12
Pontoni Falconstar Monfalcone 12
Vega Mestre 8
Guerriero UBP Padova 6

di Nicolò Scocchera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *