Senigallia a Vicenza domenica 13 dicembre nel testacoda della terza giornata del girone C1 di Serie B. Quella contro il quintetto di coach Cesare Coccia – a punteggio pieno come Mestre – sarà la prima delle due trasferte di fila (l’altra a Monfalcone, ultimo match dell’anno) che attendono la Goldengas, ancora a zero punti. Palla a due alle ore 18.

Optovolante
viaggi di velluto 800x600
Edilizia Paolini
logo-tecnomedical
onoranze funebri mantoni
Vecchio Molino - sede Senigallia
Fintel

Coach Paolini: “Vicenza per adesso è la relativa sorpresa del campionato: relativa perché la squadra è molto buona e sorpresa perché al momento ha fatto il percorso migliore, arrivando in semifinale di Supercoppa e vincendo le prime due in campionato. E’ un avversario completo, fisico, coperto in tutti i ruoli, difficile da affrontare. Noi abbiamo avuto anche qualche guaio in settimana, con Pozzetti che ha ripreso ad allenarsi dopo uno stop di un paio di giorni a causa di un leggero infortunio al ginocchio. L’obiettivo è quello di migliorarci gara dopo gara. Per quanto riguarda la sfida di domenica, dovremo stare in partita il più possibile e approfittare di ogni situazione favorevole. Vincere sarà dura, ma mai dire mai“.

Il match verrà trasmesso in diretta streaming su LNP Pass.

da Ufficio Stampa Pallacanestro Senigallia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *