Dopo due ko interni di fila, la Goldengas si riprende il PalaPanzini superando 91-82 il Monfalcone nell’11esima giornata del girone C1 di Serie B. Partono meglio i friuliani, che trovano con una regolarità mostruosa la via del canestro dalla linea dei 6,75 metri e anche grazie ad una certa difficoltà offensiva dei locali chiudono avanti il primo quarto (12-18). Nel secondo periodo riscossa senigalliese, guidata da un sontuoso Pozzetti, ma all’intervallo il tabellone sorride ancora agli ospiti: Goldengas 42, Falconstar 44.

Optovolante
viaggi di velluto 800x600
Edilizia Paolini
Vecchio Molino - sede Senigallia
logo-tecnomedical
Fintel
onoranze funebri mantoni

Al rientro dagli spogliatoi, il match cambia fisionomia. Monfalcone abbassa le percentuali al tiro e Senigallia quando riparte è un fiume in piena: 74-61 alla sirena! Nell’ultimo quarto Monfalcone prova a riaprire i giochi, ma Peroni li chiude definitivamente con una tripla. Il finale è 91-82 e certifica una vittoria tanto preziosa quanto convincente e meritata.

GOLDENGAS SENIGALLIA – FALCONSTAR MONFALCONE 91-82
(12-18, 30-26, 32-17, 17-21)

GOLDENGAS SENIGALLIA: Giacomini 4, Peroni 17, Gurini 22, Pozzetti 23, Pierantoni 2; Giuliani, Giunta 10, Conte 10, Centis, Costantini ne, Cicconi Massi 3, Moretti ne. All. Paolini.

FALCONSTAR MONFALCONE: M.Schina 10, Scutiero 6, Casagrande 18, Gobbato 4, Milisavljevic 9; A.Schina 2, Murabito 8, Candotto 5, Cautiero 3, Macaro 1, Bacchin, Bonetta 16. All. Praticò.

CLASSIFICA GIRONE C1
Tramarossa Vicenza 16 (11)
Belcorvo Rucker San Vendemiano 14 (10)
Antenore Energia Padova 14 (11)
UEB Gesteco Cividale 14 (11)
Goldengas Pallacanestro Senigallia 12 (11)
Pontoni Falconstar Monfalcone 8 (11)
Vega Mestre 6 (11)
Guerriero UBP Padova 2 (10)

Foto: Nicolò Scocchera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *