pallone-da-basket
pallone-da-basket

Dopo un mese di stop forzato e i noti problemi extra cestitici legati, la Goldengas scende in campo e lo fa nel peggiore dei modi, subendo una brutta sconfitta nello scontro diretto di Montegranaro nel recupero della 2^ gara della seconda fase del girone C.

Optovolante
viaggi di velluto 800x600
Edilizia Paolini
Vecchio Molino - sede Senigallia
Fintel
logo-tecnomedical
onoranze funebri mantoni

Un solo canestro nel primo quarto (terminato 14-3!) con il 7% al tiro fotografa senza il bisogno di ulteriori commenti l’approccio al match dei biancorossi, che sono andati al riposo doppiati da un Sutor tutt’altro che irresistibile (32-16). Nel terzo periodo la tripla di Bonfiglio manda definitivamente al tappeto la banda Paolini e chiude ogni discorso. Alla sirena i punti di distacco diventano addirittura venti (48-28). Reazione d’orgoglio senigalliese nell’ultimo periodo, ma serve solo per aggiornare il tabellino finale e rendere meno amaro il ko: 60-47 il risultato finale.

SUTOR MONTEGRANARO – GOLDENGAS SENIGALLIA 60-47
(14-3, 32-16, 48-28)

SUTOR MONTEGRANARO
Bonfiglio 13, RomanĂ² 3, Gallizzi 7, Minoli 7, Marini 4, Cipriani 15, Tibs, Wassim, Angellotti, Riva 7, Ciarpella 4. All. Marco Ciarpella.

GOLDENGAS SENIGALLIA
Cicconi Massi 2, Pozzetti 12, Peroni 8, Pierantoni 1, Gurini 6, Giacomini 8, Moretti, Conte 6, Giunta 4, Giovanni Centis, Terenzi. All. Riccardo Paolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *