Edilizia Paolini
Vecchio Molino - sede Senigallia

I cancelli dello stadio Bianchelli si sono aperti, la squadra è scesa in campo e mister Aldo Clementi ha dato il via al primo allenamento della seconda fase di questa inedita stagione. Sembrerebbe ordinaria amministrazione e invece no. In tempo di Covid, ciò che è accaduto oggi profuma di liberazione. La Vigor Senigallia è tornata e non vede l’ora di regalare ai suoi splendidi tifosi nuove emozioni.

Il gruppo squadra si allenerà fino a venerdì (sempre alle 15) e sabato mattina. Domenica sarà giornata di riposo. Questo il programma della prima settimana delle tre che mancano al ritorno in campo.

Per l’occasione abbiamo intercettato il vice di mister Clementi, il ‘nostro’ Fabio “Giulio” Giulietti. Una bella chiacchierata che è stata utile per capire le ambizioni e lo stato psico-fisico dei ragazzi: “Ripartiamo da solide certezze. La rosa costruita in estate era frutto di un progetto societario ambizioso ma dobbiamo fare molta attenzione, non sappiamo che squadre troveremo alla ripresa, alcune si sono rinforzate e questo mini campionato presenta tante incognite. Di certo c’è che abbiamo grande voglia di giocare, la squadra freme e non possiamo che ripartire con l’intento di fare bene. Ci tengo a sottolineare però che la cosa principale, in un momento come questo, resta e sarà sempre la salute. Ci auguriamo che tutto fili liscio dall’inizio alla fine”.

Ci accodiamo anche noi all’auspicio del nostro Giulio, una vecchia conoscenza del mondo Vigor ma che, prima di tornare in rossoblu lo scorso anno, non aveva mai lavorato insieme all’attuale dirigenza: “Tornare qua è stato bellissimo, non avevo mai avuto l’occasione di lavorare con Federiconi, la dirigenza e tutti i collaboratori che ruotano attorno. C’è sempre stata stima reciproca e ora che ho avuto la possibilità di interagire col presidente e il suo staff non posso che ritenermi soddisfatto. Ci sono tutti i presupposti per fare bene, noi ora penseremo solo a lavorare, recuperare la forma e infine cercheremo di regalare soddisfazioni a una piazza così calda e importante come Senigallia”.

Fonte: www.fcvigorsenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *