judo

judoSabato 29 ottobre presso il palazzo dello sport di Senigallia si è disputato il 7° trofeo Spiaggia di Velluto Memorial “M. Lino Ciabattoni”. Oltre trecento atleti provenienti da tutto il Centro Italia si sono ritrovati per gareggiare a Senigallia. La manifestazione è iniziata con l’esibizione delle agoniste della ginnastica ritmica della Polisportiva Senigallia, coordinate dal tecnico Elena Montesi.

Prende la parola il presentatore della manifestazione Stefano Battistini che apre la manifestazione e a seguire l’intervento del sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, che ha elogiato tutto lo staff della Polisportiva Senigallia, Società organizzatrice dell’evento, per aver coinvolto tanti ragazzi a questo trofeo di judo giunto alla settima edizione.

L’intervento del presidente del Panathlon Senigallia Stefano Ripanti, che ha voluto sottolineare l’importanza di questi eventi che coinvolgono tanti ragazzi alle loro prime esperienze nel mondo dello sport. Il Dott. Micheletti v.presidente dell’associazione AOS di Senigallia sponsor etico della manifestazione ha ringraziato la società per il lavoro svolto e l’aiuto che da nel mondo contribuendo ad evolvere parte delle quote all’AOS.

Francesco Taus della BCC di Corinaldo ha anche lui ringraziato tutti i partecipanti per essere intervenuti a questa manifestazione. A preso la parola la figlia del Maestro Lino Enrica Ciabattoni che insieme alla moglie hanno voluto portare un grande ringraziamento per tutto il lavoro svolto in questi anni dalla Polisportiva in ricordo di Lino. Per ultimo ha preso la parola il presidente della Polisportiva Senigallia Stefano Pompei che ha voluto ringraziare tutti i partecipanti al torneo, i tecnici delle società intervenuti e tutto lo staff della Polisportiva che ogni anno si fa in quattro per riuscire a realizzare tutto ciò. Poi è iniziata la gara di judo, che ha visto oltre trecento atleti salire sul tappeto di judo per contendersi i vari podi dove i Claun Ciofega hanno animato la giornata con la loro voglia di allegria.

Domenica 30 ottobre si è disputata la qualificazione per le Marche alla Coppa Italia. Terminata la gara è iniziato il 2° trofeo Città di Senigallia di Judo, gara riservata alle classi esordienti e cadetti. Anche questa manifestazione in crescita ha visto oltre cento atleti partecipare alla manifestazione provenienti dalle marche e regioni limitrofe. Gara valevole per il Gran Premio Marche 2016 che ha visto gli atleti salire sul tatami per combattere e aggiudicarsi il titolo. Una grande soddisfazione per tutta la Polisportiva, dagli atleti ai tecnici, fino ai genitori, che insieme sono riusciti ad ottenere questo grande risultato.

 

da Polisportiva Senigallia Judo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *