Never Stop Run

Never Stop RunIniziamo con Elena Sagrati, che nonostante si sia avvicinata solo di recente al trail, ci ha preso gusto. Ad Ascoli Piceno infatti ha preso parte al 4° Tallacano Trail, manifestazione podistica promossa ed organizzata dal Festival dei due Parchi, che ha visto gli atleti in gara confrontarsi su un suggestivo ed impegnativo percorso di 16 km, con partenza ed arrivo da Tallacano di Acquasanta Terme (AP). La nostra Elena infatti si aspettava una “passeggiata”, vista la distanza non troppo impegnativa e invece… si è trovata ad affrontare un percorso molto più faticoso del previsto, con delle belle e ripidissime salite. Ma da buona Never non si è persa d’animo ed ha concluso la gara con un ottimo 6° posto tra le donne!

Altri tre atleti hanno affrontato la terza edizione del Ultra Trail delle Valli Etrusche, gara che sin dalla prima edizione ha visto protagonista la squadra Never Stop Run.

12895293_1217239448304750_1864196557_nLa corsa attraversa i Comuni di Castiglion Fiorentino e Cortona in provincia di Arezzo, offrendo uno spettacolare viaggio tra antichissimi borghi immersi nell’incantevole scenario naturalistico della Valdichiana aretina. Tamara Fileri e Massimo Mancini nella 50 km e Arianna Rocchetti nella 32 km sono stati tra i più di 350 partecipanti della manifestazione toscana. Massimo Mancini conferma lo stato di forma eccezionale: i continui fine settimana su e giù per il suo amato Monte Catria danno i loro frutti, e con 5 ore e trenta di gara fa un ottimo 6° posto assoluto. Sulla stessa distanza Tamara Fileri si conferma una delle donne più dure del circuito; la sua esperienza infatti le permette di gestire la fatica, e chiude la gara in poco più di 9 ore, conquistando un meraviglioso 2° posto nella sua categoria. Anche Arianna Rocchetti, una delle nuove atlete Never Stop Run, gareggia con successo nella 32 Km, e nonostante 3 capriole (possono capitare in questo sport) che la divertono più che spaventarla, arriva 3^!

arrivoLe notizie più attese giungono d’Oltralpe, dove altri due atleti Never, Giacomo Coppola e Valentina Rossini, erano impegnati nel prestigioso Eco-Trail de Paris. La gara offre 4 diversi percorsi: 18 km, 30 km, 50 km e la gara più lunga da 80 km, per un totale di circa 5000 iscritti. L’arrivo infatti è collocato al primo piano della Tour Eiffel, in uno scenario magnifico. Strepitosa la gara di Valentina Rossini, che mette in campo tutta la tenacia Never Stop Run. Non vuole per nulla al mondo rinunciare alla gara e infatti, nonostante sia ferma da un mese per una infiammazione al tendine, prende subito energia dal luogo di partenza; la sua gara parte dai giardini di Versailles e si conclude dopo più di 7 ore di corsa alla Tour Eiffel.

birraGiacomo Coppola ci ha abituato alle imprese! Per lui il percorso più impegnativo, 80 Km! Questa volta non è stato rallentato dai suoi puntuali crampi, segno che la preparazione sta migliorando, ma viene sorpreso, cosi come tutti gli atleti, dalle condizione meteo avverse. Infatti parte forte, ma tra il 35esimo e 55esimo chilometro deve affrontare una grossa crisi, dovuta al freddo e al forte vento che ha sorpreso parecchi atleti. Arrivato al ristoro, parte come rigenerato, e poi corre senza più fermarsi verso la Tour Eiffel, dove arriva dopo 9 ore e 50 minuti di gara! Anche il Presidente dei Never Stop Run, Nicola Mallucci, si complimenta con tutti gli atleti, ed in particolar modo con Giacomo per la brillante prestazione!

IMG_4015 12894416_1217239574971404_1780138029_o

12895513_1216323738396321_491747799_n 10270293_968762093179036_3865604239650556907_n

da ASD Never Stop Run

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *