Ultimi 60 minuti di lacrime e sudore ancora da giocare e poi la stagione 2020/2021 della A2 femminile della ASD Pallamano Chiaravalle sarà terminata. Domenica 23 maggio, alle ore 17.30, le marchigiane tenteranno l’assalto (ed il sorpasso) in trasferta al Musile Oderzo, squadra veneta ad un solo punto di distanza in classifica, battuta nel girone di andata.

Dopo la gioia nel campionato maschile, con Chiaravalle vittoriosa su Camerano, sta alle ragazze di coach Fradi tentare di chiudere la stagione con un’altra vittoria. I due punti, oltre che consolidare il buon piazzamento ottenuto, farebbero morale in vista di una annata 2021/2022 che si prospetta già piena di sorprese.

Le ragazze ci credono veramente in questa possibile vittoria di domenica. L’ambiente è carico, sanno che dovranno lottare ma Oderzo è un avversario alla nostra portata”, queste le parole del Presidente Gianluca Maltoni nel pre-partita.

Chiaravalle arriva a questo ultimo scontro con 9 punti in classifica, ma anche con la notevole prestazione dell’ala Martina Lombardelli che, con le sue 95 reti stagionali, si piazza al secondo posto della classifica marcatrici del campionato. Se il primato di 146 reti (appartenente a Veronica Gargani dell’Euromed Mugello) sembra irraggiungibile, con la partita di domenica la giocatrice di Chiaravalle potrà sicuramente ambire alla tripla cifra.

da ASD Pallamano Chiaravalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *