Il Gabicce Gradara acciuffa il pareggio (2-2) a fil di sirena e raccoglie un punto che ormai pareva insperato: da un lato ha portato la serie positiva a quattro risultati utili (due vittorie e due pareggi) ma dall’altro ha rinviato il salto di qualità e l’allungo verso la zona playoff. E’ il quarto pareggio casalingo e ancora una volta sulle due reti dell’avversario c’è stata la complicità della squadra di Papini che ha fatto un passo indietro rispetto all’ultima uscita.

Si comincia col brivido. Al 2’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Canulli trova il varco giusto, ma quasi sulla linea di porta la difesa del Gabicce Gradara respinge. Padroni di casa in vantaggio al 25’ con Cinotti, costretto ad uscire qualche minuto dopo per un risentimento muscolare: l’attaccante ha girato di sinistro una palla rimpallata dopo una azione insistita sulla destra: sfera nell’angolino più lontano: 1-0. Al 42’ cross di Uva dalla trequarti destra in area, la palla sfiorata di testa di Api, indisturbato a due passi dall’area piccola, finisce in rete 1-1.

Nella ripresa al 5’ su una girata di Vegliò su rimessa laterale di Maggioli, il portiere ospite si rifugia in angolo. Al 14’ su angolo di Costa, ancora Vegliò calcia alto di poco in scivolata dal limite dell’area piccola, a sinistra. Al 32’ su una ripartenza dopo una palla persa a centrocampo, Borocci da 25 metri con un preciso diagonale beffa Bulzinetti con palla che si insacca nell’angolino alla sua destra. Al 28’ il nuovo entrato Trudo su una palla filtrante in area trova Bulzinetti in uscita e il tiro viene parato e poi ancora Bulzinetti di piede sventa la minaccia dell’attaccante. Infine nel quarto minuto di recupero su un palla lunga di Montebelli, Ciaroni spizza di testa, la sfera ribalza a terra e Vegliò di testa trova il tempo giusto per beffare difensori e portiere ospiti. Festa grande in cassa Gabicce Gradara, rabbia in casa Moie.

Il tecnico A fine partita l’allenatore del Gabicce Gradara Mirco Papini è contento per il punto, meno per la prestazione della sua squadra. “Abbiamo fatto un passo indietro rispetto all’ultima partita e la cosa mi ha sorpreso visto che in settimana ci alleniamo molto bene e ci riesce tutto quello che proviamo. L’approccio è stato migliore rispetto alle precedenti partite, ma complessivamente non siamo stati lucidi, ci siamo fatti prendere da un senso di insicurezza e su entrambe reti abbiamo delle responsabilità. Altra nota negativa l’infortunio di Cinotti. Guardando il bicchiere mezzo pieno, prendiamo il punto con soddisfazione e sono contento per Vegliò che è ritornato al gol che ha cercato a più riprese”. Prossima partita sabato 12 sul campo del Villa San Martino.

Gabicce Gradara – Moie 2-2

GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Difino (1’ st. Sabattini), Costa, Grandicelli (29’ st. Montebelli), Passeri, Maggioli, Vegliò, Di Addario, Prandelli (1’ st. Ulloa), Serafini (16’ st. Ciaroni), Cinotti (33’ Vaierani). A disp. Fabbri, Granci, Magi Luca, Ugoccioni. All Papini

MOIE: Cerioni, Serantoni, Bentivoglio, Cercaci, Canulli, Colombaretti, Martellucci (24’ st. Trudo), Uva, Api (7’ st. Pandolfi), Borocci (36’ st. Federici), Anconetani. A disp. Perez, Di Caterno, Borra, Monaco, Romagnoli, Faini. All. Rossi.

ARBITRO: D’Ascanio di Ancona (Dahou e Zitti di Jesi)

RETI. 25’ Cinotti, 42’ Api, 23 st. Borocci, 49’ Vegliò

NOTE: Spettatori 150 circa. Angoli: 8-6. Ammoniti: Colombaretti, Federici. Recupero. 1’ pt. 4’ st.

20^ GIORNATA
Cantiano – Sassoferrato Genga RINVIATA
Ilario Lorenzini – K Sport Montecchio 0-0
Loreto A. D. – Olimpia Marzocca 1-1
Osimo Stazione – Villa S. Martino 2-0
Passatempese – Valfoglia 1-2
Portuali Ancona – Fermignanese 0-0
Vigor Castelfidardo – Atletico Mondolfo Marotta 2-0
Filottranese – Osimana 4-2
Gabicce Gradara – Moie Vallesina 2-2

CLASSIFICA
Osimana 42
Vigor Castelfidardo 36
Fermignanese 35
Portuali Ancona 32
Valfoglia 32
K Sport Montecchio 32
Ilario Lorenzini 30
Villa S. Martino 30
Gabicce Gradara 28
Osimo Stazione C. D. 27
Olimpia Marzocca 26
Passatempese 26
Atletico Mondolfo Marotta 26
Filottranese 25
Moie Vallesina 20
Sassoferrato Genga 11
Loreto A. D. 9
Cantiano 3

da ASD Gabicce Gradara calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *