Torna alla vittoria il Gabicce Gradara – mancava dal 12 dicembre, 4-1 al Cantiano – e lo fa con pieno merito tra le mura amiche dello stadio Magi a spese del Sassoferrato Genga grazie ad una doppietta nella ripresa di bomber Cinotti entrato una decina di minuti prima. Tre punti che consentono alla squadra di Papini di girare a 23 punti e di fare un passo avanti in classifica.

Nel primo tempo il Gabicce Gradara ha accusato la tensione per il momento difficile. La partita è stata in equilibrio e giocata a buon ritmo. Al 23’ azione Costa- Ciaroni, cross dal fondo, Prandelli gira alle stelle di prima intenzione. Al 29’ Grandicelli colpisce palo con un tiro da fuori dopo una azione sulla sinistra e al 37’ su angolo di Grandicelli, colpo di testa alto di Prandelli. Da parte sua Il Sassoferrato – schierato con tre under (due per il Gabicce Gradara) – ha un impatto migliore sul match. All’ 8’ Boutlata sfiora il palo su assist di Barreiro ; al 39’ pallonetto di Barreiro, liberato solo davanti al portiere da un lancio di Chiocci, ma la parabola si spegne alla destra del portiere.

Nella ripresa il Gabicce Gradara attacca con insistenza ma lo fa con poca lucidità e il Sassoferrato si difende con ordine ma senza rendersi pericoloso. La svolta arriva con l’ingresso di Cinotti. Al 22’ su una punizione dalla destra di Grandicelli, colpo di testa in area del bomber: la palla tocca la spalla di un avversario e supera il portiere: 1-0. La squadra di Papini dopo il gol si scioglie e mostra più sicurezza. Al 29’ Di Addario fila via sulla sinistra, entra in area sul fondo e nello spalla a spalla con un avversario finisce a terra. L’arbitro a sorpresa mostra il secondo giallo al giocatore di casa e lo espelle. Pur in dieci, il Gabicce Gradara non soffre, anzi al 35’ è ancora Cinotti a rendersi pericoloso, poi tocca a Luca Magi seminare il panico in area e un tiro di Vegliò al volo viene rimpallato in angolo. Al 48’ sulla trequarti destra, Cinotti vede il portiere al limite dell’area e di destro prova il pallonetto: la parabola non persona e lo stadio applaude la strepitosa giocata. Per Cinotti è il nono gol. E il Gabicce Gradara ritrova il sorriso.

Prossimo turno domenica prossima ancora al Magi con l’Olimpia Marzocca.

IL TECNICO A fine partita il tecnico Mirco Papini commenta: “Oggi erano fondamentali i tre punti e non potevamo sbagliare, sotto il profilo del gioco abbiamo fatto un passo indietro rispetto all’ultimo turno in cui siamo rimasti a mani vuote: la sconfitta di Fermignano ha creato una certa tensione che non ci ha permesso di rendere al meglio. Ci siamo sbloccati dimostrando che abbiamo delle qualità e questo ci darà un pizzico di serenità in più e le cose miglioreranno col recupero della migliore condizione da parte di tutti. Inizia il girone di ritorno con un’altra partita in casa e per noi saranno tutte come finali: il nostro obiettivo è ritrovare una classifica in linea con il potenziale della rosa”.

Gabicce Gradara – Sassoferrato Genga 2-0

GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Maggioli, Costa, Grandicelli, Passeri, Sabattini (20’ st. Di Fino), Ciaroni (20’ Vaierani), Di Addario, Prandelli (10’ st. Cinotti), Grassi (37’ st.Magi Luca) , Vegliò. A disp. Fabbri, Magi Andrea, Granci, Montebelli, Ugoccioni. All. Papini.

SASSOFERRATO GENGA: Di Claudio, Piermattei (37’ st. Costantini), Chiocci, Passeri, Bianconi, Valler, Caseiro (14’ st. Colombo), Guidubaldi (27’ st. Bonci), Barreiro, Marchi, Boutlata. A disp. Santini, Bellucci, Farinelli, Maggi, Tolu. All. Perini

ARBITRO: Gorreja di Ancona (De Marino di Pesaro e Zela di Ancona)

RETE: 22’ e 48’ st. Cinotti

NOTE: Spettatori 150 circa. Ammoniti: Caseiro, Grandicelli, Passeri, Di Addario, Espulso: 29’ st. Di Addario per doppia ammonizione. Angoli: 8-0 (4-0)

17^ GIORNATA
Ilario Lorenzini – Fermignanese 1-1
K Sport Montecchio – Villa S. Martino 0-2
Loreto A. D. – Cantiano 2-2
Osimo Stazione C. D. – Osimana 0-1
Passatempese – Atletico Mondolfo Marotta 1-1
Vigor Castelfidardo – Portuali Calcio Ancona 3-2
Filottranese – Moie Vallesina 1-0
Gabicce Gradara – Sassoferrato Genga 2-0
Valfoglia – Olimpia 0-0

CLASSIFICA
Osimana 40
Vigor Castelfidardo 31
Portuali Calcio Ancona 30
Fermignanese 30
Villa S. Martino 29
K Sport Montecchio 27
Ilario Lorenzini 26
Valfoglia 25
Passatempese 25
Osimo Stazione C. D. 24
Olimpia 24
Gabicce Gradara 23
Atletico Mondolfo Marotta 23
Filottranese 19
Moie Vallesina 16
Sassoferrato Genga 10
Loreto A. D. 7
Cantiano 3

da ASD Gabicce Gradara calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *