Finisce in parità il match Gabicce Gradara-Villa San Martino ed è la squadra di casa a rammaricarsi nonostante sia andata sotto e abbia riacciuffato il pareggio quasi allo scadere. Il match si decide nell’ultimo quarto d’ora. Al 27’ l’arbitro giudica falloso un intervento di Di Fino su Bruschi in area e assegna con generosità il rigore: dal dischetto Angelini non perdona Azzolini che pure sfiora la sfera: 0-1. Il Gabicce Gradara ci prova fino alla fine (Grandicelli e Cinotti alto) e prima che inizia il recupero trova il guizzo con Maggioli in mischia in area sugli sviluppi di una punizione dal limite destro battuta da Grassi (fallo su Vegliò).

Nel Gabicce Gradara tridente in attacco, Grassi spostato al centro della difesa ed esordio dal primo minuto del 2002 Montebelli – ex Rimini Calcio – nei tre di centrocampo. Tre gli under da una parte e dall’altra. Nel primo tempo la squadra di casa ha esercitato una netta supremazia territoriale che però non si è tramutata in gol. Al 3’ Veglio dalla sinistra rimette al centro e Ciaroni leggermente in ritardo manda alto. Al 12’ punizione di Cinotti a giro dal limite, palla a lato di un soffio. Al 18’ dall’altra parte Olari conclude dal limite, tiro centrale. Al 27’ buona opportunità per la squadra di casa: Cinotti dopo una prolungata azione corale, si libera al limite e di sinistro spedisce fuori di un soffio. Al 43’ si fa vivo il Villa San Martino con Angelini che tira appena sopra la traversa.

Nella ripresa al 5’ Cinotti è pericoloso a botta sicura su assist di Ciaroni, il portiere respinge. Al 17’ colpo di testa alto di Intilla su cross di Innocentini. Al 22’ discesa sulla destra di Intilla, Cinotti calcia fuori l’invitante cross. Poi il vantaggio ospite e la replica della squadra di Scardovi che ha avuto il merito di reagire con lo spirito giusto tentando invano nel recupero il colpo vincente che avrebbe meritato.

Domenica prossima il Gabicce Gradara sarà di scena sul capo del Valfoglia (15,30).

A fine partita il tecnico del Gabicce Gradara Massimo Scardovi commenta: “Il punto ci sta stretto ma lo prendiamo di buon auspicio per il futuro. Sarebbe stata una beffa la sconfitta: il Gabicce Gradara ha sviluppato una importante mole di gioco, nel primo tempo avremmo meritato il vantaggio; purtroppo ci è mancato l’ultimo passaggio oppure il necessario cinismo sotto rete. Ora spero di recuperare tutti gli acciaccati avere la rosa al completo per lavorare al meglio e far crescere“.

Gabicce Gradara- Villa San Martino 1-1

GABICCE GRADARA: Azzolini, Granci (14’ st. Di Fino), Montebelli (14’ st. Innocentini), Serafini, Passeri, Maggioli, Grandicelli (40’ st. Ulloa), Grassi, Vegliò, Cinotti, Ciaroni (14’ st. Intilla). A disp. Bulzinetti, Cancellieri, Vaierani, Sabattini, Roselli. All. Scardovi

VILLA SAN MARTINO: Melchiorri, Berti, Riceputi (18’ st. Cangiotti), Virgili, Vagnini, Postacchini, Russo, Tartaglia (24’ st. Ascani), Righi (42’ st. Pulzoni), Angelini, Olari (32’ st. Paoli). A disp. Cocco, Balleroni, Sivestri, Montanari, Di Carlo. All. Cicerchia.

ARBITRO: Gorreja di Ancona (Bara e Fetaj di Macerata)

Rete : 27’ st. Angelini su rigore, 45’ st. Maggioli

NOTE: ammoniti: Grassi, Maggioli, Vegliò, Angelini, Paoli, Cangiotti. Angoli: 4-4. Spettatori 150 circa.

4^ GIORNATA
Portuali Calcio Ancona – Sassoferrato Genga 2-1
Cantiano Calcio – Osimana 0-3
Ilario Lorenzini – Moie Vallesina 1-0
Loreto A. D. – Atletico Mondolfo Marotta 2-3
Osimo Stazione C. D. – Olimpia Olimpia 2-0
Passatempese – K Sport Montecchio 1-0
Vigor Castelfidardo – Fermignanese 0-2
Filottranese – Valfoglia 1-1
Gabicce Gradara – Villa S. Martino 1-1

CLASSIFICA
Osimana 10
Portuali Calcio Ancona 8
Valfoglia 8
Ilario Lorenzini 8
Villa S. Martino 7
Fermignanese 6
Atletico Mondolfo Marotta 6
Passatempese 6
Olimpia Olimpia 5
Gabicce Gradara 5
Sassoferrato Genga 5
Filottranese 5
Moie Vallesina 4
Osimo Stazione C. D. 4
Vigor Castelfidardo 4
K Sport Montecchio 2
Loreto A. D. 2
Cantiano Calcio 0

da ASD Gabicce Gradara calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *