Fintel
onoranze funebri mantoni

Domenica agrodolce per la Sena Tennis Senigallia, che per un soffio non riesce nell’impresa di battere il forte A.T. Macerata, perdendo con il punteggio di 4-2.

Partenza ostile con le sconfitte di Lorenzo Santini (2.4) contro Lucas Sebastian Verdicchio (2.5, ex sparring partner della nota tennista italiana Camila Giorgi) con il punteggio di 6-3 6-2, e Marco Onofri (2.4) contro il giovane Tommaso Compagnucci (2.3) per 6-0 6-0. Luca Compagnucci (2.6) e Lorenzo Cavaliere (2.8) riportano la parità battendo rispettivamente Jacopo Sottocornola (2.6, 6-2 7-5 il risultato finale) e Tommaso Meo (2.7, per 6-4 7-6). Punteggio quindi sul 2-2 in perfetto equilibrio.

Purtroppo i doppi decisivi non portano bene alla squadra senigalliese: Compagnucci T./Verdicchio battono Gabbianelli G./Cavaliere 6-1 6-0 e Compagnucci L./Onofri perdono dopo una combattutissima battaglia contro Sottocornola/Corradini per 4-6 7-6 8-10. Sconfitta con il punteggio finale di 4-2 e Sena Tennis ai playout. Restano a disposizione di Matteo Gabbianelli, capitano non giocatore della squadra: Riccardo Signorini, Lorenzo Marcucci, Edoardo Diamantini, Lorenzo Orfano e Edoardo Dionigi.

Prossima partita domenica 12 luglio in casa contro il Beretti Grottammare, match che potrebbe decretare la permanenza della Sena Tennis in Serie C per il sesto anno consecutivo.

da Sena Tennis Senigallia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *